domenica 6 ottobre 2019

Un anello strepitoso fra prati, calanchi e dolci colline. Cammineremo sulle tracce di una storia misteriosa, fra amori, beltà e rovina di un'antica dama.

Contributo di partecipazione

  • *Si ricorda che la prenotazione diviene effettiva, solo al momento del pagamento del contributo.
Siamo spiacenti, Disponibilità esaurita
Contattaci per maggiorni informazioni.

Pura Toscana e scorci unici ad ogni passo. Ripidi calanchi, colline verdi e viali di cipressi spettacolari, borghi e castelli semi abbandonati.
Leggende e storie misteriose che riempiono il luogo di energie arcane. Un percorso sulle tracce di un’antica dama che volle troppo e pagò a sue spese la sua libertà di donna, in un’epoca ancora buia.

E se quella notte “Messere, cercate un hospitale, fatevi avanti, la mia dimora è qui per voi“, ma fate attenzione perchè l’apparenza inganna.

Un percorso che si snoda in territori molto variegati. Si passa dalle verdeggianti colline, agli aspri calanchi, si attraversano piccoli borghi e manieri abbandonati, con uno sfondo d’eccezione che fa da protagonista: la Val D’Orcia con il Monte Amiata.
Partiremo da una delle più belle ville con giardino all’italiana della penisola e proseguiremo verso un piccolissimo quanto splendido abitato, sede di un centro di documentazione sul teatro povero e popolare.

Highlights: Villa La Foce, salita panoramica con cipressi verso podere Lucciola Bella, vista su Pienza, Monticchiello, Amiata, Castiglione d’Orcia, Montalcino, ammassi argillosi a calanchi, Castelluccio.

PRANZO A SACCO.

Lunghezza: circa 14 Km

Dislivello totale in salita: circa 500 metri

Guida: Pietro

Bambini sotto i 7 anni: NO

Bambini tra gli 8 e i 12 anni: NO

Cani al guinzaglio: SI

Appuntamento previsto col gruppo a Firenze alle ore 07:45.

Partiremo con auto private, ma sarà possibile anche chi non ha macchina partecipare; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro a Firenze.

Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.

Informazioni precise su orario e luogo di incontro verranno forniti dopo la prenotazione.

Rientro previsto alle macchine intorno alle 18/18:30. Successivamente rientro in auto a Firenze.

Evento a numero chiuso. Per partecipare è necessario iscriversi attraverso questo sito. 

ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


LIVELLO:

FACILE

ATTREZZATURA CONSIGLIATA

Scarpe alte da trekking
Acqua
Protezione solare
Anti-pioggia
Pantaloni e maglietta traspiranti
Si consiglia una maglietta di ricambio.

COMPRESO NELLA QUOTA:

Organizzazione
Accompagnamento con Guida Ambientale autorizzata dalla Regione Toscana
Assicurazione per tutta la durata dell'escursione.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti e tutto quello che non è specificato nella voce "Compreso nel Contributo".
Costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza di Firenze al punto di partenza del trekking di circa €55 da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)