domenica 1 ottobre 2017

In cammino. In silenzio. Ad ascoltare il bramito del Cervo e provare ad incontrarlo tra gli alberi del bosco nelle Foreste Casentiensi.

Contributo di partecipazione

  • *Si ricorda che la prenotazione diviene effettiva, solo al momento del pagamento della quota.
Siamo spiacenti, Disponibilità esaurita
Contattaci per maggiorni informazioni.

Domenica 01 Ottobre, all’interno del Parco delle Foreste Casentinesi, andremo ad incontrare il Cervo.

Sua maestà il cervo, l’erbivoro più grande dei nostri boschi, emette in questo periodo profondi e rauchi “ruggiti” che si odono provenire dai fitti boschi o dalle praterie, i bramiti. E’ la stagione degli amori e tramite il bramito gli esemplari maschi esprimono la loro potenza per conquistare il proprio harem di femmine.

Questa zona rappresenta, sia numericamente che qualitativamente, uno dei tre nuclei di cervo più importanti dell’intera dorsale appenninica, assieme alle popolazioni dell’area protetta del parco dell’Acquerino. e del parco nazionale d’Abruzzo.

Dopo aver ascoltato e avvicinato i cervi, ci sarà, compreso nel prezzo, un buffet apericena presso il rifugio. Sarà un’esperienza unica nel suo genere.

Informazioni tecniche

L’ultima parte riguarda la descrizione tecnica. Basta rispondere alle seguenti domande nel modo più preciso possibile:

Lunghezza percorso: Circa 6 Km 

Dislivello totale in salita: 200 metri in totale

Peculiarità del sentiero: Sentiero di bosco

Adatto a tutti

Guida: Benedetta

Partenza prevista dal gruppo da Firenze con auto private, ma sarà possibile, per chi lo vorrà, raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking.

Anche chi non ha macchina può partecipare, basta che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro a Firenze. Punto di incontro precisi e orario che verranno forniti successivamente all’iscrizione.


LIVELLO:

FACILE

ATTREZZATURA CONSIGLIATA

Scarpe da trekking.
Torcia.
K-way.

COMPRESO NELLA QUOTA:

Organizzazione
Accompagnamento con Guida Ambientale autorizzata dalla Regione Toscana
Assicurazione per tutta la durata dell'escursione.
Apericena presso il rifugio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento (benzina + eventuali pedaggi), che verranno divisi equamente tra i partecipanti delle auto e tutto quello che non è specificato nella voce "Compreso nella Quota".