domenica 17 novembre 2019

UN ANELLO DA IDOLI

Nella magia dei colori autunnali attraverseremo in un vero e proprio anello magico per bellezza e compiutezza il misterioso lago degli idoli, ma anche due delle cime più alte dell'appennino tosco-emiliano per poi vedere le fonti dell'Arno e perderci con lo sguardo in alcune delle più belle balze della Toscana.

Contributo di partecipazione

€19
  • *Si ricorda che la prenotazione diviene effettiva, solo al momento del pagamento del contributo.
Siamo spiacenti, Disponibilità esaurita
Contattaci per maggiorni informazioni.

Questo è un vero anello magico, con tutta l’energia dei colori d’autunno e le luci mutevoli che fanno già sentire il cambiamento in atto negli Appennini.
Attraverseremo insieme zone ricche di storia e di misteri, di tradizioni popolari della montagna e di semplicità fatta di vita quotidiana.
In un vero anello perfetto ci porteremo ad attraversare due delle più alte cime dell’Appennino tosco-romagnolo, ma visiteremo anche luoghi arcani, come il Lago degli Idoli, Capo d’Arno e le Balze.

Fra Carbonai di mestiere e Carbonari dell’800, gli antichi passaggi segreti che univano Firenze alle Romagne sono ora uno dei Parchi Nazionali più belli, con sconfinate distese di foreste e una vista che giunge al mare Adriatico e a San Marino.

Un anello interamente all’interno del Parco Nazionale Delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna, con molti punti di interesse unici, dal Lago degli Idoli, a Capo d’Arno, dal crinale 00 alle Balze con le alte e naturali cascate.

Highlights: Panorami a dismisura, crinale 00, Lago degli Idoli, Balze, Sorgenti dell’Arno.

PRANZO A SACCO.

Lunghezza: circa 19 Km

Dislivello totale in salita: circa 900 metri

Guida: Pietro

Bambini sotto i 7 anni: NO

Bambini tra gli 8 e i 12 anni: NO

Cani al guinzaglio: NO

Appuntamento previsto col gruppo a Firenze alle ore 08:00.

Partiremo con auto private, ma sarà possibile anche chi non ha macchina partecipare; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro a Firenze.

Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.

Informazioni precise su orario e luogo di incontro verranno forniti dopo la prenotazione.

Rientro previsto alle macchine intorno alle 18/18:30. Successivamente rientro in auto a Firenze.

Evento a numero chiuso. Per partecipare è necessario iscriversi attraverso questo sito. 

ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


LIVELLO:

MEDIO

ATTREZZATURA CONSIGLIATA

Scarpe alte da trekking
Acqua
Anti-pioggia
Pantaloni e maglietta traspiranti
Guanti
Torcia

COMPRESO NELLA QUOTA:

Organizzazione
Accompagnamento con Guida Ambientale autorizzata dalla Regione Toscana
Assicurazione per tutta la durata dell'escursione.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti e tutto quello che non è specificato nella voce "Compreso nel Contributo".
Costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza di Firenze al punto di partenza del trekking di circa €15 da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)