sabato 25 novembre 2017

MONTEMIGNAIO DISCOVERY

Andare a Zonzo vi condurrà in uno splendido trekking alla scoperta di Castel Leone incastonato nei dolci pendii del Pratomagno.

Contributo di partecipazione

€19
  • *Si ricorda che la prenotazione diviene effettiva, solo al momento del pagamento della quota.
Siamo spiacenti, Disponibilità esaurita
Contattaci per maggiorni informazioni.

Castel Leone incastonato nei dolci pendii del Pratomagno; la prima volta che appare scritto il nome dell’agglomerato di case, mura, torrioni e ponticelli, porta la data del 1130, a comprovare l’esistenza dell’insediamento, è una bolla papale nella quale si conferma al Vescovo di Fiesole autorità sulla Pieve
di Montemignaio.

Scopriremo insieme le meraviglie segrete del borgo del Castello, immergendoci nel verde delle sue antiche faggete, incrociando un’antica via romana che fu una grande arteria d’epoche passate per raggiungere Arezzo.
Conosceremo la storia fiera della famiglia Conti Guidi, proprietaria delle mura medioevali. Anni di armonia e quieto vivere per poi, nel 1348 dopo crudeltà e tirannie subite, gli abitanti di Montemignaio, insieme ai vicini di Castel San Niccolò, si uniranno nella Rivolta di San Niccolò chiedendo protezione alla Repubblica Fiorentina.

A fine trekking avremo il tempo di gironzolare, come dei perdigiorno, nei Mercatini di Natale che ogni anno rivivono nel borgo medievale.

Highlights: crinale, Montemignaio, strada romana, mercatini di Natale.

Lunghezza: circa 12 Km

Dislivello totale in salita: circa 600 metri

Guida: Tommaso

Appuntamento previsto col gruppo a Firenze alle ore 8:30.

Partiremo con auto private, ma sarà possibile anche chi non ha macchina partecipare; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro a Firenze.

Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.

Informazioni precisi su orario e luogo di incontro verranno forniti dopo la prenotazione.

Rientro previsto alle macchine alle ore 18.


LIVELLO:

FACILE

ATTREZZATURA CONSIGLIATA

Scarpe da trekking.
Torcia.
K-way.

COMPRESO NELLA QUOTA:

Organizzazione
Accompagnamento con Guida Ambientale autorizzata dalla Regione Toscana
Assicurazione per tutta la durata dell'escursione.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento (benzina + eventuali pedaggi), che verranno divisi equamente tra i partecipanti delle auto; il cibo a sacco; l'attrezzatura e tutto quello che non è specificato nella voce "Compreso nella Quota".