sabato 2 novembre 2019

ORO DELLA CAMPAGNA

L'oro della campagna; un'esperienza unica nei pressi del Castello di Poppiano, quasi Chianti. Un fantastico percorso nella campagna toscana costruita come un’opera d’arte. Questa gente è come se non avesse altra preoccupazione che la bellezza.

Contributo di partecipazione

€19
  • *Si ricorda che la prenotazione diviene effettiva, solo al momento del pagamento del contributo.

Iscriviti alla newsletter

Nella campagna del contado fiorentino un percorso in un paesaggio sorprendente, frutto di uno storico
incontro tra la civiltà urbana e la civiltà rurale.

“La campagna toscana è stata costruita come un’opera d’arte. Questa gente è come se non avesse altra preoccupazione che la bellezza” (Desplanques).

Il nostro percorso si svolge proprio qui nel contado fiorentino. Il paesaggio intorno ci rivelerà quanto della vecchia agricoltura mezzadrile sia rimasto inalterato, a testimoniare un passato non così lontano; e quanto, invece, si sia modificato con l’avvento dell’agricoltura meccanizzata.

Il nostro percorso ad anello comincerà dalla Fattoria della Ripa, attraverseremo il parco della villa La Cipressaia e la Fonte di Bugliana, raggiungeremo il Castello di Poppiano godendo della dolcezza di vigneti e oliveti tra antiche case coloniche e boschi ombrosi e sorprendenti.

Con una magnifica vista sulla val di Pesa arriveremo in Fattoria dove visiteremo le vecchie cantine e l’antico granaio.

Alla Ripa assaggeremo l’olio nuovo. La degustazioni, da pagare direttamente in loco alla Fattoria, comprende:
Fettunta a volontà (con pane fatto in casa con farina di grano antichi) e olio appena fatto. 1 – 2 bicchieri a scelta tra i vini Ripa Verde. Euro 5

Highlights: Il castello di Poppiano e le sue case coloniche, la visita alla fattoria della Ripa e delle sue antiche cantine, il parco della villa della Cipressaia.

Pranzo Condiviso.

Lunghezza: circa 11 Km

Dislivello totale in salita: circa 400 metri.

Guida: Florian

Bambini sotto i 7 anni: NO

Bambini tra gli 8 e i 12 anni: SI

Cani al guinzaglio: SI

Appuntamento previsto col gruppo a Firenze alle ore 9:00.

Partiremo con auto private, ma sarà possibile anche chi non ha macchina partecipare; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro a Firenze.

Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.

Informazioni precise su orario e luogo di incontro verranno forniti dopo la prenotazione.

Rientro previsto alle macchine intorno alle 18/18:30. Successivamente rientro in auto a Firenze.

Evento a numero chiuso. Per partecipare è necessario iscriversi attraverso questo sito. 

ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


LIVELLO:

FACILE

ATTREZZATURA CONSIGLIATA

Scarpe da trekking alte
Acqua
Cappello
K way o giacca a vento
Guanti
Torcia

COMPRESO NELLA QUOTA:

Organizzazione
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica
Assicurazione RC (Responsabilità Civile Guida) per tutta la durata del viaggio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti e tutto quello che non è specificato nella voce "Compreso nel Contributo".
Costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza di Firenze al punto di partenza del trekking di circa €10 da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)