sabato 30 novembre 2019

NEL VAPORE DI SASSO PISANO

Un percorso in uno scenario surreale, ci sembrerà di essere in un girone dantesco tra fumi che si sprigionano improvvisamente dalla terra, piccoli geyser e rocce di colori inusuali e cangianti.

Contributo di partecipazione

€19
  • *Si ricorda che la prenotazione diviene effettiva, solo al momento del pagamento del contributo.

Iscriviti alla newsletter

Percorso geotermico di rara bellezza e con continue sorprese: vapore che all’improvviso esce dalle fenditure delle rocce, pozze gorgoglianti, piccoli geyser e la terra dai colori inusuali e che ad ogni nostro passo cambierà nelle forme e nella sua conformazione. Ci chiederemo: siamo sulla Terra, sulla Luna o negli inferi?

“versan le vene le fummifere acque per li vapor che la terra ha nel ventre, che d’abisso li tira suso in alto” ecco come Dante descriveva in maniera toccante questi luoghi. Quante leggende, superstizioni, avranno alimentato questi paesaggi misteriosi nel corso dei secoli?

Percorso geotermico ad anello tra le fumarole di Sasso Pisano e il Parco delle Biancane di Monterotondo Marittimo. L’area è un Sito di Interesse Comunitario con la denominazione Campi di alterazione geotermica. Il calore dei fluidi proveniente dalle profondità della terra hanno creato ecosistemi unici e inimitabili.

Il nostro anello si concluderà al birrificio Vapori di Birra dove ognuno se vorrà potrà assaggiare le birre artigianali di questa zona unica in Toscana

Highlights: Borghi medioevali di sasso Pisano e Monterotondo Marittimo, le fumarole, il parco delle biancane, l’esperienza geotermica unica, il cerro e la sughera, il panorama sulla costa tirrenica.

PRANZO A SACCO

Lunghezza: circa 12 Km

Dislivello totale in salita: circa 550 metri

Guida: Florian

Bambini sotto i 7 anni: NO

Bambini tra gli 8 e i 12 anni: SI

Cani al guinzaglio: NO

Appuntamento previsto col gruppo a Firenze alle ore 08:30.

Partiremo con auto private, ma sarà possibile anche chi non ha macchina partecipare; è sufficiente che sia in grado di raggiungere autonomamente il punto di incontro a Firenze.

Chi lo vorrà potrà raggiungere direttamente il punto di partenza del trekking, scrivendoci.

Informazioni precise su orario e luogo di incontro verranno forniti dopo la prenotazione.

Rientro previsto alle macchine intorno alle 18/18:30. Successivamente rientro in auto a Firenze.

Evento a numero chiuso. Per partecipare è necessario iscriversi attraverso questo sito. 

ATTENZIONE: Prima di iscriverti ed effettuare il pagamento, leggi per favore i Termini e Condizioni per partecipare agli aventi di Andare a Zonzo.


LIVELLO:

FACILE

ATTREZZATURA CONSIGLIATA

Scarpe da Trekking Alte (La guida si riserva di non accettare partecipanti con calzature non adeguate. inoltre, eventuali infortuni alle caviglie, non possono essere presi in considerazione in caso di assenza di scarponcini alti)
Acqua
K-way
Torcia

COMPRESO NELLA QUOTA:

Organizzazione
Accompagnamento con Guida Ambientale Escursionistica
Assicurazione RC (Responsabilità Civile Guida) per tutta la durata del viaggio.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Costi di trasferimento che verranno divisi equamente tra i partecipanti e tutto quello che non è specificato nella voce "Compreso nel Contributo".
Costi di viaggio stimati per la tratta a/r dal punto di partenza di Firenze al punto di partenza del trekking di circa €30 da dividere tra i componenti di ogni auto. (fonte: viamichelin)