Le 10 cose da mettere nello zaino per un’escursione.

Sarà sicuramente capitato anche a voi di partire per un escursione ed arrivati al punto di ritrovo accorgervi di non aver portato con voi uno o più oggetti che vi servivano. E’ questa una delle ragioni per cui abbiamo deciso di stilare una lista di oggetti must have da mettere nello zaino prima di partire per ogni escursione.

Spesso ci si chiede: Starò portando troppo?, “Riuscirò a trasportare tutto ciò che mi serve?”.

Ovviamente a seconda della stagione in cui ci si trova la tipologia di attrezzatura e di vestiaro varierà. Ecco un elenco essenziale che riduce al nocciolo le vostre preoccupazioni alleggerendo il più possibile le spalle. Tenete sempre a mente questo mantra: “Meno è pieno, più è leggero meglio fluisce il pensiero”. Lo zaino è il vostro miglior alleato, sceglietene uno che sia resistente, confortevole e che vi renda sereno e piacevole il cammino. Uno tra i 30 ed i 50 litri fa decisamente al caso vostro.

1 – Riserve di cibo: Un’escursione ad andatura sostenuta brucia molte calorie e dovrete sostituirle con alimenti nutrienti! E’ consigliabile fare provviste di barrette ai cereali e di frutta secca, ricordatevi del mantra, in questo caso, cibi leggeri e ad alto contenuto calorico!

2 – Acqua: A seconda della stagione 1 o 2 litri a persona. Portate una borraccia che potrete ricaricare ad ogni evenienza.

3 – Torcia frontale con batterie di ricambio: Fondamentale nel caso in cui si parta nel pomeriggio e nell’eventualità di un rientro dopo il tramonto. Consigliabile una torcia frontale che sia leggera e pratica.

4 – Calzini di ricambio: Avere i piedi bagnati durante un’escursione non lo augurerei neanche al peggiore dei miei nemici! Assicuratevi di avere calze adatte all’escursionismo. La lana o le miscele di lana sono generalmente migliori del cotone.

5 – Cappello e guanti: Portate con voi un cappello che vi protegga dal sole in estate e dal freddo in inverno, molto meglio se di lana! I guanti a strato sottile realizzati con Thinsulate sono i migliori.

6 – Occhiali da sole che siano di buona qualità.

7 – Mantellina in caso di pioggia e copri zaino impermeabile.

8 – Generi di conforto: Rientrano nella categoria i cosiddetti articoli che spesso vengono dimenticati dai più, l’essenzialità che può aiutare in situazioni spiacevoli. Siete assaliti dalle zanzare in un bosco oppure più semplicemente avete bisogno di fare un bisogno e non siete provvisti di carta, ecco questi sono alcuni tra gli articoli che consigliamo: Crema solare – Repellente per insetti – Bandana – Carta igienica biodegradabile – Spazzolino e dentifricio – Disinfettante per mani/sapone biodegradabile – Sacchetti biodegradabili per spazzatura.

9-Kit di primo soccorso per ogni eventualità.

10-Una dry bag (borsa impermeabile) che in caso di pioggia o neve possa permettervi di mantenere il vostro equipaggiamento asciutto!

Eccovi quindi una lista di essentials che vi consigliamo di consultare prima di ogni partenza per un escursione.

Fate di leggerezza, agilità e spirito di adattamento i vostri vessilli prima della partenza, solo allora sarete pronti per mettervi in cammino!

Scritto da Mattia.